Nabucco, i tratti di un Re XMas Edition

CLICCA PLAY E SEGUI LO SPETTACOLO IN DIRETTA DALLE 20.30

MUSICA DI GIUSEPPE VERDI
PRODUZIONE IN FORMA DA CAMERA
A CURA DELLA
COMPAGNIA FUORIOPERA

PERSONAGGI e INTERPRETI

Abigaille, Anna Chierichetti
Fenena, Alessandra Palomba
Nabucodonosor, Daniele Girometti
Ismaele, Riccardo Botta
Zaccaria, Ernesto Morillo
voce recitante, Fabio Midolo
Andrea Gottfried, pianoforte e concertazione
Giulia Masia, Illustrazioni

Nabucco è un dramma del giovane Verdi che impasta ragioni di Stato a ragioni strettamente sentimentali legate soprattutto all’amore filiale.
Nabucco seppur opera titolo è immerso in una coralità di personaggi di pari spessore che non lo rendono monolitico come altri ruoli-titolo del maestro, basti pensare a Traviata o Rigoletto. In quest’opera appare tutta la freschezza e la potenza del genio verdiano intrisa di quella teatralità con cui disegna le linee vocali che diventano i tratti distintivi di ogni carattere.
È infatti nella contrapposizione che si snoda la presentazione dell’opera.
Da un lato la dicotomia tra ragion di Stato in cui spesso l’uomo si eleva al pari di dio, come un idolo e la protezione paterna in cui ci si scopre, per amore, in tutta la debolezza umana, come un idolo infranto.
Dall’altro lato il disegno melodico, a volte impervio, aspro e spigoloso di Abigaille, a tratti morbido, sinuoso e rotondo di Fenena, disegno che si fa linea e forma, pronto a raccontare le vicende di un popolo che ancora una volta è chiamato a rappresentare simbolicamente, per elezione, l’intera umanità.
Uno spettacolo a forti tinte a cui sono abbinate i disegni illustrativi realizzati dalla giovanissima artista Giulia Masia.

  • Luogo: https://www.youtube.com/watch?v=7wWprbT4rkU&feature=youtu.be

Data

Dic 30 2020
Expired!

Ora

8:30 PM - 10:00 PM

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *